+39 0376 158 7316 | numero verde: 800 820 505 info@informapmi.it

Fiscale

Legale Societaria

.

Tax & Business Law

La consulenza alla piccola e media impresa non può certo prescindere da un’attenta considerazione delle tematiche legali e fiscali, che si pongono in aspetto della vita imprenditoriale.  

In quest’ottica è evidente l’importanza del ruolo di professionisti competenti e specializzati nella consulenza integrata, che possano assistere l’imprenditore, tenendolo costantemente aggiornato sulle novità normative e sulle eventuali opportunità che le stesse offrono, sia in campo fiscale, sia in ambito legale.

La consulenza offerta alla clientela agisce su tutti gli aspetti ordinari e straordinari dell’attività d’impresa.

 

L’attività ordinaria riguarda gli aspetti che potremmo definire quotidiani, quali ad esempio: consulenza contabile, consulenza tributaria (imposte dirette ed iva), consulenza societaria, assistenza in materia contrattualistica, partecipazione a riunioni aziendali.

La consulenza integrata degli esperti legali e fiscali è altresì fondamentale nelle operazioni straordinarie della vita dell’impresa, che presuppongono attente valutazioni delle conseguenze giuridiche che esse comportano e delle rispettive implicazioni fiscali.

Con l’espressione “operazioni straordinarie” si è solito fare riferimento a quelle attività che vengono poste in essere al di fuori della gestione ordinaria delle società per motivi differenti: per esempio, per il trasferimento del controllo dell’impresa, per il cambio della titolarità dell’azienda, per la modifica della forma giuridica, per la liquidazione in vista della chiusura.

“Attività”

In relazione a tali operazioni, la consulenza dei professionisti di riferimento si esplica, tra le altre, nelle seguenti attività:

– Valutazioni di aziende e partecipazioni;

– Analisi preliminare di realizzabilità giuridica di operazioni di fusione, scissione, trasformazione e conferimento;

– Studio degli effetti fiscali e civilistici di tali operazioni;

– Adempimenti connessi alla loro esecuzione operativa;

– Studio degli effetti fiscali e civilistici di tali operazioni;

– Predisposizione business plan;

– Compimento attività di due diligence;

– Consulenza in operazioni di compravendita di aziende e/o partecipazioni sociali. 

“sinergia e integrazione”

L’apporto sinergico degli esperti legali e fiscali consente di massimizzare il risultato anche in relazione al contenzioso tributario, sia in relazione all’assistenza nel corso di verifiche tributarie e in procedure di conciliazione pre-giudiziale e giudiziale (anche in materia di “transfer price”, reddito d’impresa, IVA, imposta di registro, imposta di donazione, rimborsi Irap,), sia per quanto concerne l’assistenza e rappresentanza innanzi alle Commissioni Tributarie.

La consulenza integrata dei professionisti dell’Area consente inoltre di fornire al cliente la migliore assistenza nella predisposizione contrattualistica, sia nazionale, sia internazionale.

Fiscale Legale Societaria è anche una categoria del blog In forma PMI che si prefigge di rendere consapevole l’imprenditore di tutti gli aspetti dell’area fiscale e legale, in modo che possa delegare con cognizione di causa ai professionisti idonei e possa… Parleremo di… Gli “autori” saranno Carlo Pagani e Francesco Lerro ai quali potrai commentare gli articoli o fare direttamente domande alle mail dirette: c.pagani@informapmi.it e f.lerro@informapmi.it 

Hai delle domande?

Verifica quelle più frequenti riportate di seguito.

Perché un’impresa deve munirsi di una strategia di marketing?

Qualsiasi impresa che abbia bisogno di nuovi clienti e contatti deve creare una strategia di marketing e comunicazione e deve gestirla monitorandola nel tempo, senza un piano, non potrà differenziarsi, avere un proprio posizionamento e sarà preda del mercato e di chi una strategia l’ha ben definita.

Perchè l’espansione commerciale di un’impresa deve integrarsi con le nuove opportunità digitali?

La digitalizzazione porta due vantaggi fondamentali e necessari:

– riduce gli investimenti preventivi in quanto il canale digitale ha costi inferiori di quelli tradizionali,

– permette di monitorare ogni azione e quindi di ripetere quelle vincenti aumentando considerevolmente il ritorno sull’investimento

In che modo aspetto commerciale e digitale possono interagire?

Gli strumenti digitali opportunatamente configurati da una strategia, consentono di ottenere il massimo potenziale di contatti rispetto all’investimento. La funzione commerciale trasforma i contatti acquisiti in clienti. A seguito di opportune attività di marketing e comunicazione digitale dovranno quindi essere definite anche idonee strategie di vendita per massimizzare il lavoro commerciale organizzato.

Come deve essere realizzato lo strumento sito di un’impresa affinchè consenta di massimizzare i contatti dal web?

Il sito non può essere solo istituzionale, ma deve essere realizzato quello che chiamiamo un sito per il marketing, ovvero uno strumento digitale che permetta di ottenere contatti per espanderci commercialmente. Ciò può avvenire con un sito tecnicamente e commercialmente studiato. Richiedi ora il check up gratuito del tuo sito.

Approfondisci le singole competenze

Legale

Fiscale

U

Societaria

Legale Estero

Iscriviti alla newsletter di Legale Fiscale

Contatti

Telefono

+39 329 605 6820 | Carlo Pagani

+39 335 674 2932 | Francesco Lerro

Email

c.pagani@informapmi.it

f.lerro@informapmi.it

Indirizzo

Viale Italia, 22 | 46100 Mantova

Share via
Copy link
Powered by Social Snap